20 GIUGNO SCIOPERO NAZIONALE PER IL CONTRATTO

IN ALLEGATO LOCANDINA SCIOPERO

IN FONDO ALLA PAGINA LE INIZIATIVE IN CORSO NEGLI ATENEI

IN ALLEGATO LA PROCLAMAZIONE DELLO SCIOPERO

Roma -

 

PER IL RINNOVO SUBITO DEL CONTRATTO SCADUTO:

20 GIUGNO SCIOPERO NAZIONALE

 

  • per il rinnovo immediato del contratto degli aumenti 2006-2007
  • per il finanziamento e la contrattazione degli aumenti per il biennio 2008-2009
  • contro l'abolizione dei contratti economici biennali

E' passato un mese dall'ultimo incontro con l'Aran ma la trattativa sul Contratto Nazionale scaduto non riprende a dimostrazione che non c'è volontà di fare un accordo rapido per garantire ai lavoratori universitari gli aumenti che aspettano dal 2005 ! Gli altri lavoratori pubblici gli aumenti li hanno già avuti !

Non protestare e non mobilitarsi contro il diverso trattamento riservato ai lavoratori universitari e della ricerca, in tempi di attacchi sfrenati ai lavoratori pubblici in nome della lotta ai "fannulloni" significa isolare e indebolire due delle categorie più deboli del pubblico impiego e aprire le porte alla "sperimentazione" in questi comparti di quelle "riforme" contrattuali che prevedono la cancellazione dei contratti economici biennali e dello stesso contratto nazionale!

NON FAREMO LE CAVIE PER LE "RIFORME" DEL MODELLO CONTRATTUALE !

LA VERA RIFORMA CONTRATTUALE E':

RINNOVARE SUBITO I CONTRATTI SCADUTI,

PAGARE AI LAVORATORI GLI AUMENTI DOVUTI !

L'assemblea nazionale dei delegati RdB d'ateneo, riunita a Roma il 6 giugno, preso atto del fallimento del tentativo di conciliazione avviato presso il Ministero del Lavoro, ha perciò deciso di far cadere la propria iniziativa di lotta per il contratto nel giorno del 20 giugno, data di mobilitazione nazionale indetta unitariamente dal sindacalismo di base dei lavoratori pubblici e privati, per il salario, la sicurezza sul lavoro, la democrazia sindacale contro la precarietà:

20 GIUGNO 2008

SCIOPERO NAZIONALE DEI LAVORATORI UNIVERSITARI

E DELLA RICERCA

(2 ore a fine turno)

I delegati RdB d'ateneo si appellano a tutti i lavoratori, agli RSU, e anche agli attivisti confederali d'ateneo perché partecipino a questa prima giornata di mobilitazione per riscattare la dignità, per rivendicare il ruolo, per reclamare gli aumenti dovuti e diritti dei lavoratori universitari !

NON MENDICARE I DIRITTI, LOTTA PER CONQUISTARLI !

Se l'autonomia baronale ha sempre lavorato per dividere la categoria e isolare i lavoratori nei singoli atenei, i sindacalisti d'ateneo devono impegnarsi per unirla e far uscire i lavoratori degli atenei dall'isolamento !

Passa dalla tua parte ! Sostieni e iscriviti a RdB !

-------------------------------------------------------------

NEGLI ATENEI

 

Trieste 9 giugno (assemblea)

Milano Statale assemblee: 16 giugno (Città Studi), 17 giugno (Sede Centrale)

                                            20 giugno ore 10 presidio Assolombarda

Verona 18 giugno (assemblea)

Ancona: 20 giugno (assemblea)

Macerata: 20 giugno (assemblea)

Torino Università: 17 giugno (assemblea) - 20 giugno presidio Prefettura

Siena:20 giugno  (presidio-assemblea)

Torino Politenico: 17 giugno (assemblea) - 20 giugno ore 10 presidio Prefettura

Parma: (assemblea) - 20 giugno presidio Prefettura

Roma Tor Vergata: (volantinaggio) 20  giugno presidio ore 10 Palazzo Vidoni

Roma Sapienza: (volantinaggio) 20 giugno presidio ore 10 Palazzo Vidoni

Genova: (volantinaggio)

Reggio Calabria : (assemblea o volantinaggio)

Bari: (assemblea presidio)

Padova: (volantinaggio)

Vercelli: (volantinaggio)

Salerno: 18 giugno (assemblea)

Napoli 2

Federico II

Cosenza

Catanzaro

Sassari

Politecnico Milano (volantinaggio) - 20 giugno ore 10 presidio Assolombarda

Milano Bicocca (presidio-volantinaggio) - 20 giugno ore 10 presidio Assolombarda

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni