A CHE PUNTO È LA NOTTE?

(“premiare chi eccelle nelle performance”) 

 

Trieste -

Rettore e direttrice generale hanno inviato una nota a firma congiunta avente ad oggetto le valutazioni individuali del (solo) personale tecnico-amministrativo. 

Nella nota, indirizzata a direttori di dipartimento e responsabili di struttura, “si informa che valutazioni medie del personale che si collocano tra il punteggio di 4 e 5 potranno essere oggetto di revisione”. 

Un tanto, è scritto, allo scopo di “premiare chi eccelle nelle performance”. 

La disposizione proveniente dai vertici dell’ateneo si presta, da un lato, a scatenare il senso di rivalsa di alcuni (una minoranza) irresponsabili di struttura nei confronti di lavoratori onesti e corretti la cui unica responsabilità è richiamarsi (e richiamarli) ai propri doveri di dipendente pubblico. 

Dall’altro, priva la componente onesta e corretta di una occasione per l’emersione della qualità del lavoro svolto dal personale. A quest’ultimi – e solo a quest’ultimi – viene nei fatti intimato di abbassare la valutazione, pena la revisione della valutazione. 

Cosa sanno di noi e del nostro lavoro? 

All’improvviso sapranno tutto di tutti e tutte. 

Ai responsabili diciamo di resistere e mantenere inalterate le valutazioni date, nella maggior parte dei casi in linea con gli anni precedenti. Lasciate che sia il rettore (o chi per lui) a modificare il voto (come accaduto in passato nella precedente gestione), non fate voi il lavoro sporco. 

Ai lavoratori diciamo che nessuna notte è per sempre: hanno perduto tutto e non rimane loro che il principio d’autorità. 

 

USB – Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego 

Università degli studi di Trieste 
Ferdinando ZEBOCHIN 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati