FINANZIARIA, UNIVERSITA' E CONFEDERALI: FACITE AMMUINA !

Roma -

Care colleghe, cari colleghi,

prima di invitarvi alla lettura delle seguenti considerazioni, vogliamo sottolineare una premessa:

come (sempre più) spesso accade, siamo stati sollecitati da più parti a dire la nostra sullo “stato di agitazione” proclamato nei giorni scorsi dalla triplice confederale e dal codazzo di sigle rappresentanti la docenza, per lo più loro satelliti.

Avremmo, in verità, preferito evitare di manifestare pubblicamente le nostre osservazioni proprio per sfuggire al solito perverso meccanismo di polemica inter-sindacale, e lasciare che ciascuno, a suo modo, valutasse da sé il valore di quelle “bellicose” dichiarazioni, riservandoci la possibilità di interloquire privatamente con le singole persone che ci hanno interpellato.

Tuttavia le “singole” persone sono diventate davvero troppe da soddisfare, e meritano comunque la soddisfazione di un confronto e di un ragionamento che interessa poi tutti i lavoratori universitari, specie quando sono chiamati ad “agitarsi” più di quanto già non siano attualmente…

Da qui partiamo, dunque.

LEGGI IL COMUNICATO RdB

LEGGI IL COMUNICATO CONFEDERALE

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni