GIU’ LE MANI DAL DIRITTO DI SCIOPERO

Anziché battersi per il rinnovo del contratto nazionale, scaduto da più di un anno, i sindacati complici si accordano con l'ARAN per rendere impraticabile il diritto allo sciopero!

Roma -

Come se non fossero bastati venti anni di leggi, leggine e decreti che hanno quasi azzerato il diritto di scioperare,  l’ARAN e CGIL, CISL, UIL e altri sindacati autonomi complici hanno sottoscritto il 2 dicembre 2020 (Vedi allegato)  un inaccettabile accordo che rende quasi impossibile ai sindacati proclamare scioperi e soprattutto ai lavoratori parteciparvi.

In molti Atenei, così come nelle Scuole,  stiamo assistendo a sollecite iniziative di questi sindacati nell’assumere con regolamenti interni i dictat di questo accordo, anticipando anche la volontà dei Direttori Generali !

E’ da più di un anno che il CCNL aspetta il rinnovo, ma dopo poco più di un mese dalla sottoscrizione di questo accordo,  viene da chiedersi il motivo della frenesia di questi sindacati nel limitare il diritto dei lavoratori a scioperare.

Forse perché avendo perso capacità e abitudine di mobilitare i lavoratori, tendono a fermare, con la complicità del Governo di turno, il sindacalismo conflittuale, che come USB P.I. pratichiamo, e che in questi anni ha dimostrato di essere l’unico in grado di rispondere puntualmente alle esigenze dei Lavoratori.

Per USB P.I.  è inaccettabile acquisire un accordo che invece di premiare l’impegno dimostrato dai Lavoratori  in questo anno di epidemia, ne lede un diritto costituzionale fondamentale come lo sciopero, rendendogli di fatto impossibile parteciparvi .

Ci impegneremo percorrendo tutte le vie legali e sindacali possibili per fermare questo atteggiamento irresponsabile che non attiene alla funzione del Sindacato. Lanciamo un appello ai lavoratori per togliere le deleghe a questi sindacati che si stanno impegnando solo a togliere i diritti a tutti noi. 

Isciviti a USB P.I.  in difesa dei nostri diritti costituzionali e per avere rinnovi contrattuali dignitosi.

Roma, marzo 2021                                        USB P.I. Università

                                                               

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati