NO ALL'APARTHEID BARONALE: I LAVORATORI VOGLIONO VOTARE IL RETTORE

Milano -

Statale di Milano:

i rappresentanti del personale in Senato Accademico presentano le proposte di modifica allo Statuto per riconoscere ai lavoratori il diritto di votare il Rettore e l'estensione del diritto di voto ai lavoratori a tempo determinato:

 

Proposte di modifica

Elezione del Rettore art. 17 comma 5

Elettorato Attivo è costituito da:

da tutto il personale tecnico e amministrativo in servizio e dirigente, i cui voti saranno computati nella misura del 30% di quelli espressi per ciascun candidato, arrotondati per eccesso.

Art. 25 – Facoltà - Consiglio di Facoltà

Introduzione della rappresentanza del personale tecnico amministrativo nelle Facoltà (minimo 5 componenti) eletti dai rappresentanti del PTA nei consigli di Dipartimento e nei consigli d’Istituto afferenti alle singole Facoltà.

Elezione del Preside da parte dei rappresentanti del PTA nel consiglio di Facoltà.

Art. 27 - Consiglio di Dipartimento

Elezione del Direttore da parte dei rappresentanti del PTA nel consiglio di Dipartimento.

Nel regolamento di ciascun dipartimento definizione delle modalità di elezioni dei rappresentanti del PTA (meglio con mandato triennale rinnovabile una sola volta e a distanza dell’elezione del Direttore).

Elezioni dei rappresentanti del PTA nel S.A. e CdA.

Estensione del voto anche al PTA a tempo determinato.

Elettorato attivo costituito da tutto il PTA in servizio.

Aumento di 1 rappresentante del PTA nel Consiglio di A (art. 20 comma 3e) e SA (art. 18 comma 2f).

Elezioni dei rappresentanti del PTA negli organismi collegiali: Consigli di Dipartimento e Consigli d’Istituto – Centri di servizio d’Ateneo - CAB

Estensione del voto anche al PTA a tempo determinato.

Elettorato attivo costituito da tutto il PTA in servizio.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni